BRONCHIECTASIE

AREA DEL SITO WWW.CHIRURGIATORACICA.ORG DEL DOTT. MARCELLO COSTA ANGELI
   Home Disclaimer       

Su
ESOFAGO
PARETE-DIAFRAMMA
PNEUMOTORACE
DRENAGGIO
TRACHEA
TUMORI ESOFAGO
MEDIASTINOSCOPIA
VERSAMENTI
EMPIEMA
DIVERTICOLI
BRONCHIECTASIE
ALTRE MALATTIE
Strutture
Preoperatorio

Questa pagina è stata aggiornata in data: 01/03/2011
Diagnosi: 

bullet 494.0 bronchiectasie (sacciformi, recidive o post-infezione) 

Procedure: 

bullet 31622 broncoscopia, diagnostica, flessibile o rigida; 
bullet 32480 lobectomia, totale o segmentale 

Indicazione chirurgica: 

bullet 1) pneumonia ricorrente 
bullet 2) bronchiectasie localizzate,sintomatiche, e refrattarie al trattamento medico 
bullet 3) emottisi,ricorrente 
bullet 4) dati spirometrici adeguati per resezione parenchimale e per accettabile qualità di vita post-operatoria 

Conferma dell'indicazione: 

bullet 1) revisione delle radiografie presenti e precedenti 
bullet 2) Tc Torace
bullet3) broncoscopia (diagnostica e terapeutica) e/o broncografia 

Controindicazioni: 

bullet 1) pneumonia acuta non controllata 
bullet 2) funzione polmonare gravemente compromessa 
bullet 3) riserva cardiovascolare limitata 
bullet 4) bronchiectasie multicentriche diffuse 
bullet 5) impossibilità a localizzare l'origine dell'emottisi 

Azioni prima della procedura: 

bullet 1) esame colturale dell'escreato ed antibiogramma 
bullet 2) spirometria: a-funzioni differenziate se indicate 
bullet 3) drenaggio posturale (con o senza percussione della parete toracica) 
bullet4) ottimo controllo delle infezioni con antibiotici 
bullet 5) arteriografia bronchiale raramente indicata 
bullet 6) consulenza anestesiologica 

Azioni durante la procedura: 

bullet 1) broncoscopia (optional) per detersione dei bronchi 
bullet 2) tubo tracheale doppio lume 
bullet 3) segmentectomia o lobectomia del polmone con patologia 

Azioni dopo la procedura: 

bullet 1) inserimento del tubo monolume se programmata la ventilazione meccanica post-operatoria 
bullet2) broncoscopia (se necessaria) 
bullet 3) terapia antibiotica su antibiogramma preoperatorio 
bullet 4) analgesia peridurale se indicata (migliorare la tosse e la espansione polmonare 
bullet 5) rimozione del tubo di drenaggio dopo riespansione del parenchima residuo,non ci sono perdite di aria,è la quantità di liquido drenato 
bullet 6) attenzione particolare alla analgesia per la promozione della tosse,la mobilità e la riespansione del parenchima: a- analgesia controllata dal paziente
bullet  7) incentivatore respiratorio usato frequentemente 

Risultati: 

bullet 1) stop alle infezioni polmonari ricorrenti 
bullet 2) pneumonia 
bullet 3) dimissione entro 7 gg dopo l'intervento chirurgico 
bullet 4) adeguata riserva polmonare 

Complicazioni: 

bullet 1) perdita di aria prolungata 
bullet 2) pneumonia 
bullet 3) atelettasia
bullet 4) infezione della ferita
bullet  5) sanguinamento dal polmone 

Bibliografia: 

1- Shields TW, ed. General thoracic surgery. 4th ed. Philadelphia: Lea & Febiger, 1994.

 

Su

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo

 standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica


Verifica qui

 

Potete inviare a WebmasterAzienda un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web. Le informazioni assunte da queste pagine devono essere sempre vagliate dal proprio medico curante. Copyright © 2001/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11 - Azienda Ultimo aggiornamento in data : 22 maggio 2011