Cancerogeni

AREA DEL SITO WWW.CHIRURGIATORACICA.ORG DEL DOTT. MARCELLO COSTA ANGELI

Noi aderiamo ai principi della carta HONcode della Fondazione Health On the Net Home Centri antifumo I danni da fumo Il fumo e le donne Epidemiologia Sigaro e Pipa Perchè  smettere Come non fumare   

Un pò di storia
Cronologia tabacco
Cristoforo e il tabacco
Legislazione
Il Fumo attivo
Il Fumo passivo
Dubbi ??
La combustione
Composizione fumo
La Nicotina
Il Monossido di C.
Irritanti
Cancerogeni
I radicali liberi
Nicotino-Dipendenza
E la pubblicità ?
Le frasi celebri

 

SOSTANZE CANCEROGENE

E' ormai accertata l'esistenza di una relazione causale fra tabacco e alcuni tipi di tumore.

 Nel fumo di sigaretta vi sono molte sostanze che possono provocare tumori a vari organi e apparati (polmone, bocca, faringe, esofago, laringe, vescica, fegato e cervice uterina). Le sostanze cancerogene si dividono in due categorie:

      1. gli INIZIATORI o CARCINOGENI  - idrocarburi policiclici come il benzene e il benzopirene (cancerogeno per il polmone e la pelle), il 4-amino-bifenile (cancerogeno per la vescica) e l'acrinonitrile (cancerogeno per il fegato) che da soli possono provocare un tumore ma che per· per crescere ed affermarsi hanno bisogno
      2. dei PROMOTORI o CO-CARCINOGENI che possono essere presenti nel fumo di tabacco (Polonio 210 che è una sostanza radioattiva alfa, mitrosamine, nickel e radicali liberi) o anche nell'ambiente esterno (Radon e asbesto). Fra i promotori di neoplasia o carcinogeni meritano un'attenzione particolare il Polonio 210 e l'Asbesto.

Il Polonio 210 è una sostanza radioattiva alfa di derivazione del Radom 222 e Uranio presente nelle foglie di tabacco.

Po English: polonium | French: polonium | German: Polonium | Italian: polonio | Polish: polon | Spanish: polonio
Discoverer   Marie Curie
Discovered at   France
Discovery date   18.07.1898
Origin of name   Named after "Poland" (birthplace of Marie Curie)
Desription
Polonium was the first element discovered by Marie Sklodowska Curie in 1898, while seeking the cause of radioactivity of pitchblende from Joachimsthal, Bohemia. It required several tonnes of pitchblende to produce very small amounts of polonium.

 

Il pericolo da radiazioni alfa da Polonio è dovuto al fatto che il Po 210 diventa volatile alle temperature di una sigaretta accesa (800° C), e si attacca rapidamente e con forza alla superficie delle particelle di fumo che poi si depositano nell'albero bronchiale.

 

Perhaps the most famous of all women scientists, Maria Sklodowska-Curie is notable for her many firsts:
bulletShe was the first to use the term radioactivity for this phenomenon.
bulletShe was the first woman in Europe to receive her doctorate of science.
bulletIn 1903, she became the first woman to win a Nobel Prize for Physics. The award, jointly awarded to Curie, her husband Pierre, and Henri Becquerel, was for the discovery of radioactivity.
bulletShe was also the first female lecturer, professor and head of Laboratory at the Sorbonne University in Paris (1906).
bulletIn 1911, she won an unprecedented second Nobel Prize (this time in chemistry) for her discovery and isolation of pure radium and radium components. She was the first person ever to receive two Nobel Prizes.
bulletShe was the first mother-Nobel Prize Laureate of daughter-Nobel Prize Laureate. Her oldest daughter Irene Joliot-Curie also won a Nobel Prize for Chemistry (1935).
bulletShe is the first woman which has been laid to rest under the famous dome of the Pantheon in Paris for her own merits.

She received 15 gold medals, 19 degrees, and other honors.

A truly remarkable figure
in the history of science !

Maria Sklodowska-Curie
became the first Pole
to receive a Nobel Prize.

 

Le radiazioni alfa emesse dalle particelle emittenti polonio penetrano le cellule dei bronchi, alterando il DNA del nucleo e possono favorire e provocare il cancro.

La contemporanea esposizione a Po 210 e ad idrocarburi policiclici aromatici (IPA), determina un rischio di ammalarsi di tumore polmonare molto alto, ben superiore alla semplice somma dei singoli effetti (IPA + Po 210).

Opacità nodulare massiva all'ilo sinistro riferibile a carcinoma bronchiale

Analoga amplificazione del rischio si ha con l'esposizione all'amianto.

Infatti il fumatore esposto all'amianto presenta un aumento di rischio di tumore bronchiale di 50 rispetto al rischio 5 di un esposto non fumatore (5 x 10 = 50 dove 10 rappresenta il rischio di un fumatore non esposto all'asbesto).

 

Potete inviare a WebmasterAzienda un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web. 
Le informazioni assunte da queste pagine devono essere sempre vagliate dal proprio medico curante.
Copyright © 2001/2/3/4/5/6/7 - Azienda
Questa pagina è stata aggiornata l'ultima volta in data : 04 giugno 2007