PROCEDURA

AREA DEL SITO WWW.CHIRURGIATORACICA.ORG DEL DOTT. MARCELLO COSTA ANGELI
     Home La storia Nel neonato Nella pneumo Disclaimer Pagina principale 1        

Su
DRENAGGI
STRUMENTAZIONE
PROCEDURA
HEIMLICH
CONTROLLO

Set di drenaggio

Il Safety thoracentesis system permette il montaggio di tutto il set (quindi la connessione con la boulau o la valvola di Heimlich) prima di inserire il catetere. Questo non è possibile con gli altri sistemi di drenaggio che andranno connessi dopo aver inserito il catetere e sfilato il mandrino (Trocar) o l'ago (Pleurocath).
 

Posizione del neonato e localizzazione del punto di inserzione

Posizionare il neonato supino con l'emitorace da drenare lievemente sollevato, immobilizare gli arti (il braccio omolaterale va esteso lateralmente al capo).

Individuare la sede del drenaggio: fra la linea ascellare anteriore e media a livello del quinto spazio intercostale (il capezzolo corrisponde sulla cute al V spazio intercostale).
 

Anestesia locale

L'infiltrazione di anestetico locale (Lidocaina 1% alla dose massima di 0.5 ml/Kg) va eseguita in modo da raggiungere i piani muscolari e la pleura parietale.
 

Inserzione del drenaggio

 

Inserire il catetere munito di mandrino nel quinto spazio intercostale subito al di sopra del margine della VI costa (lungo il margine inferiore delle coste decorrono arteria, vena e nervo intercostale). Esercitare una pressione rapida e decisa. Utilizzando il catetere Trocar è necessario prima praticare una piccola incisione sulla cute con il bisturi.
 

 

Con il catetere Argyle il superamento della parete toracica è indicato dal viraggio dal rosso al verde dell'indicatore, con il catetere Pleurocath dal riempimento della bustina in cellophan che lo avvolge. Utilizzando il Trocar si avvertirà una diminuzione della resistenza.
 

 

Estrarre il mandrino facendo procedere il catetere verso il manubrio dello sterno. Tutti i fori laterali devono risultare intratoracici (tener conto dello spessore della parete toracica).
 

 

Per riespandere più rapidamente il polmone è possibile aspirare delicatamente l'aria presente nel cavo pleurico con una siringa.
 

Ancoraggio del catetere

 

Per rendere meno "scivoloso" il catetere e permettere un fissaggio più sicuro è consigliabile applicare uno Steristrip sul catetere stesso.
 

 

Ancorare il filo di seta alla cute con un unico punto accanto al foro di insersione del catetere.
 

 

Annodare il filo sulla porzione di catetere rivestita dallo Steristrip.
 

 

Per maggiore sicurezza si può applicare anche un cerotto a 3 lembi (sterile):
 

 

i due lembi laterali vanno applicati alla cute incrociati intorno all'emergenza del catetere,
 

 

il lembo centrale va avvolto sul catetere.
Questa pagina è stata aggiornata in data :28/02/2011
 

Su

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo

 standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica


Verifica qui

 

Potete inviare a WebmasterAzienda un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web. Le informazioni assunte da queste pagine devono essere sempre vagliate dal proprio medico curante. Copyright © 2001/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11 - Azienda Ultimo aggiornamento in data : 22 maggio 2011